RdG Amministrazioni
Agevolazioni
http://www.rdgamministrazioni.it/agevolazioni.html

© 2018 RdG Amministrazioni

 

Associazione Nazional-europea AMMinistratori d'Immobili

n. iscr. T558

 

 

 

 

Professione esercitata ai sensi della Legge 14 gennaio 2013 n. 4
(G.U. n. 22 del 26/1/2013)

Agevolazioni e Detrazioni fiscali

Innanzitutto occorre effettuare una distinzione fra detrazioni fiscali relative a ristrutturazioni edilizie e quelle che riguardano la riqualificazione energetica

Interventi di ristrutturazione 
Nel primo caso la Legge di stabilità ha previsto fino al 31 dicembre 2016 la detraibilità dall'Irpef del 50% dei costi sostenuti per gli interventi di ristrutturazione, in 10 quote annuali dello stesso importo, sino ad un limite massimo di 96mila euro. In seguito, qualora non fosse prorogata o resa definitiva, la detraibilità avrà un tetto di 48mila euro a cui verrebbe applicata una detrazione del 36%.

Riqualificazione energetica
Per quanto riguarda gli interventi di risparmio energetico o "Eco Bonus" i cittadini potranno godere della detrazione Irpef del 65% dei costi sostenuti per migliorare le prestazioni energetiche di un immobile; la Legge di stabilità ha prorogato la detrazione fino al 31 dicembre 2016 che, anche in questo caso, deve essere ripartita in 10 quote annuali di importo uguale, sino a un limite massimo di:

-

30.000 euro, per gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale

-

60.000 euro, per le opere di riqualificazione dell’involucro di edifici esistenti e per l’installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda (solare termico)

-

100.000 euro, per gli interventi di riqualificazione energetica globale

In seguito, qualora non fosse prorogata o resa definitiva, il beneficio sarà del 36%, cioè quello ordinariamente previsto per i lavori di ristrutturazione edilizia.